In: Benessere, Motivazione, Salute, Scienza Comments: 0

Con l’arrivo dell’età adulta tutti, o quasi tutti, finiscono per bere alcolici. Di solito, stando a quello che dicono le chiacchiere da bar, un bicchiere al giorno fa bene, e non male. Ma molti studi recenti, al contrario, hanno stabilito che l’alcol non fa mai bene, e anche in piccole dosi può essere motivo di seri disturbi all’organismo, soprattutto a livello cerebrale.

Ma cosa succederebbe se smettessimo di bere completamente? Come si comporterebbe il corpo se, di colpo, il consumo di alcol si azzerasse?

La risposta potrebbe sembrare ovvia, si starebbe “un po’ meglio”, ma le cose sono molto più serie e complicate di così: le funzioni del nostro corpo, in assenza di alcol, cambiano radicalmente, molto più di quanto ci si potrebbe aspettare.

 

  1. Dormi meglio

    Una prima reazione benefica del corpo, quando smetti di bere, è quella di dormire meglio: anche se inizialmente l’alcol può aiutare ad addormentarsi velocemente, in realtà disturba la qualità del sonno. A tale conclusione sono giusti 27 studi sull’argomento, più un ulteriore studio recente – pubblicato sulla rivista Alcoholism: Clinica & Experimental Research – che ha messo in evidenza come bere prima di coricarsi aumenti i modelli di onde alfa nel cervello, le quali non agevolano il sonno. Il sonno senza alcol sarà, dunque, più ristoratore, con miglioramenti anche per quanto riguarda l’umore e la concentrazione.
  2. Migliora il tuo umore

    L’alcol è un depressivo, può “affogare” l’umore. Potrebbe non sembrare così mentre “si fa festa”, ma questa sensazione è dovuta all’alcol stesso che inibisce la parte del cervello che usiamo per controllare le azioni. Più si beve, più le emozioni negative come ansia, rabbia e depressione possono prendere il sopravvento. Ecco perché il bingo drinking (bere smodatamente in poco tempo) è associato a più alti livelli di depressione, autolesionismo, suicidio e violenza.
  3. Mangi meno, o con meno foga
    Secondo uno studio comparso sulla rivista Obesity, le abbuffate da sbronza potrebbero essere dovute al fatto che l’alcol potenzia i sensi. I ricercatori hanno infatti scoperto che quando iniettavano nel corpo dei pazienti l’equivalente di due drink, questi mangiavano il 30 percento in più rispetto ai pazienti a cui era stata iniettata della semplice soluzione salina. La conclusione? Anche una leggera intossicazione può aumentare l’attività dell’ipotalamo, rendendoci più sensibili all’odore del cibo, cosa che ci invoglia a mangiare di più.
  4. Perdi peso
    L’alcol ha un modo subdolo di aumentare l’apporto calorico giornaliero senza che uno se ne accorga. Un Margarita, ad esempio, può contenere 300 calorie o più, principalmente di zucchero. Una pina colada potrebbe averne 450, come un grosso panino di fast food. L’alcol inoltre non ha alcun valore nutritivo ma contiene 7 calorie per grammo: più delle proteine e persino dei carboidrati, che hanno entrambi 4 calorie. Smettere di bere e non sostituire drink con dolci procurerà una diminuzione del peso senza troppi sforzi.
  5. La tua pelle avrà un aspetto migliore
    L’alcol può avere un effetto significativo sull’aspetto. In primo luogo disidrata la pelle, che significa epidermide arrossata e rugosa. Può favorire anche la rosacea, una condizione che causa arrossamento, brufoli e gonfiore sul viso. Dopo pochi giorni di astinenza dall’alcol, noterai che la salute della pelle migliorare e sarà più idratata, oltre che meno arrossata e rugosa: vi saranno, ad esempio, miglioramenti anche per quanto riguarda malattie della pelle come la forfora o l’eczema, che tenderanno a diminuire.
  6. Meno rischi di tumori
    I tumori sono dovuti a moltissime cause: peso corporeo, età, altre patologie, ereditarietà, esposizione a certe sostanze chimiche e stile di vita. Nel grande elenco delle cause, però, c’è anche lui: l’alcol.
    Smettendo di bere ci assicuriamo di diminuire le probabilità di incorrere in un tumore. Alcuni tipi di tumore più di altri, ma sono moltissimi, verrebbe da dire quasi tutti, quelli che almeno in parte scongiuriamo con una vita sana e priva di binge drinking e, più in generale, di consumo di alcolici.
  7. Non ultimo… più soldi
    Bere è costoso. Prendersi un momento per fare due conti in tasca, sommando ciò che si spende per le bevande sia a casa che fuori casa, può essere un esercizio più che motivante per abbandonare l’alcol!